Voluta da Lorenzo il Magnifico, la Villa di Poggio a Caiano venne edificata su progetto di Giuliano da Sangallo in posizione strategica- tra Firenze, Prato e Pistoia – e all'interno di una vasta proprietà agricola.

La villa, alta su un portico, aperta su ogni lato verso il giardino e il paesaggio circostante, rispecchia le tendenze umanistiche dell'architettura ispirata all'antico. Solo lo scenografico ciclo pittorico del Salone di Leone X merita la visita, mentre il secondo piano ospita il Museo della Natura Morta, creato coi dipinti provenienti dalle collezioni medicee.

Nel Parco sarà possibile ammirare anche alcuni esemplari di alberi monumentali, tra i quali una Sequoia Gigante e alcuni Cedri ultrasecolari e per questo particolarmente suggestivi.

Villa La Ferdinanda, nota anche come “Villa dei Cento Camini” per via dei numerosi comignoli è sicuramente una delle Ville Medicee più belle e impressionanti per la qualità dell’architettura e per la splendida posizione panoramica.

Durata 3/5 ore. Appuntamento h.10 Viale Papa Giovanni XXIII, 1, Artimino (PO).

Ingresso gratuito. Visita Guidata 20 €

Se il tempo lo permette, PRANZO AL SACCO nel Giardino Monumentale della Villa di Poggio a Caiano

e nel pomeriggio – per chi lo desidera - visita all’attiguo Museo Ardengo Soffici. Ingresso: 3 €

INFO e PRENOTAZIONI tramite email a info@florenceondemand.com entro il 27 Marzo