Veduta panoramica di Firenze: il Ponte Vecchio, la Galleria degli Uffizi, il Palazzo Vecchio

Itinerari Toscana tra Natura e Cultura

Mappa itinerari tra natura e cultura in Toscana - La terrazza panoramica su Firenze

Piazzale Michelangelo,
San Miniato a Monte e Arcetri

La bellezza paesaggistica di Firenze si apprezza soprattutto dalle colline che circondano la città e da cui si aprono viste mozzafiato.
In pochi minuti si raggiunge la sommità della collina: la Basilica di San Miniato a Monte la cui facciata è uno dei più incredibili esempi di romanico fiorentino e Piazzale Michelangelo, il punto panoramico più vicino a Firenze, ospita una copia bronzea del David di Michelangelo e può essere il punto di partenza per esplorare il versante collinare dell’Oltrarno da San Niccolò ai Viali dei Colli. Tra stradine tortuose e scorci sorprendenti in pochi minuti si raggiunge Arcetri, dove Galileo Galilei si ritirò negli ultimi anni della sua vita.

Durata 3 ore

Mappa itinerari tra natura e cultura in Toscana - I Giardini e le Ville dei Medici

I Giardini e le Ville Medicee Castello e Petraia

Le Ville fanno parte dei tanti possedimenti rurali appartenuti alla famiglia Medici fra il XV e XVII secolo. Stupendi giardini all’italiana, con impressionanti collezioni di agrumi e piante rare, sono decorati con sculture antiche e rinascimentali.

Durata 3 ore

Mappa itinerari tra natura e cultura in Toscana - Fiesole

Fiesole

Imprescindibile la visita alla Cattedrale di San Romolo, alla Chiesa di San Francesco che domina la valle da una posizione elevata e agli interessanti scavi archeologici della Fiesole prima Etrusco - Romana e in seguito Longobarda.
Un facile percorso di trekking nell’Area Naturale Protetta di Monte Ceceri fra le cave di pietra serena ed esplorando i luoghi in cui Leonardo collaudava i primi strumenti per il volo umano.

Durata minima 3 ore